Cerca nel blog

giovedì 1 novembre 2012

Tuffi nel passato...

Mi sono trovata per forza di cose,
come spesso accade in certe situazioni,
a ritornare nella casa dove ho vissuto
praticamente dalla nascita fino al matrimonio,
per "buttare via" un  po' di cose vecchie...
Dato che miei genitori non ci sono più,
era una cosa che andava fatta...
E' stato un tuffo nel passato...
ho trovato tante cose che mi
appartenevano di cui mi ero completamente 
dimenticata...

Iniziai a lavorare ad uncinetto praticamente in fasce,
si sa com'era una volta... le mamme e le zie si preoccupavano
di insegnare i cosiddetti "lavori femminili" alle bambine 
prima ancora di leggere e scrivere...
Ero ragazzina quando mi "confezionai"
questa cosa...
Si, è uno zainetto... e quando l'ho ritrovato ...
che strano... mi sono ricordata 
di botto di un periodo della mia vita...
aneddoti, profumi, sapori di un tempo...

Ricordo che avevo acquisito una padronanza,
riuscivo a creare qualsiasi cosa
con l'uncinetto... senza tanti schemi o spiegazioni...
E mi guardavo bene dal dirlo in giro,
perchè mi vergognavo con le mie amiche ...
Una ragazza "moderna" non poteva
fare queste cose...
L'hai fatto tu??
Io??? Ma scherzi! L'ho trovato al mercatino!
Com'ero stupida... 
ma ero solo una ragazzina...
Ma non finisce qui...
Mi piaceva tanto anche il lavoro a maglia!!!
Ho trovato ancora dei gomitoli di cotone
e un campioncino di prova...
volevo fare un golfino ...

Adesso capisco il perchè di questo blog..
devo avere qualcosa nel dna...
HANDMADE!!



Ho anche dell'altro da farvi vedere...
Ma la prossima volta...


P.S.   Colgo l'occasione per ringraziare 
due care amiche che mi hanno assegnato
due bellissimi premi
la prima Chamilita Creativa
che mi ha gentilmente donato questo
 
e la seconda ma non per bravura... 
Maria Grazia di here comes the sun
che mi ha donato questo



Vi chiedo scusa se questa volta non 
faccio i compiti ma non riesco...
perdonatemi!!!


36 commenti:

Rosi ha detto...

Oh,Livia mi è arrivato il tuo premio
è bellissimo,è cosi meraviglioso!!!
Appena posso faccio il post!!!
Grazie,grazie...
Rosi

La Bolla di Fede ha detto...

Curiosa di vedere cos'altro hai trovato ;)
Fede

Bellezza in ricicletta ha detto...

Sei sempre stata una creativa allora! Hai fatto bene a mostrarci le tue prime esperienze, sono la base di tutto. Bravissima. Ely

L' Officina di un Sogno ha detto...

Io non riesco ad entrare nella casa vecchia dei miei, da quando è' morto mio padre proprio non ce la faccio ma sono sicura che superato lo scoglio proverei la stessa tua emozione. Comunque complimenti, eri brava fin da ragazzina. Eli

Piera ha detto...

Livi sento il profumo da qui..adoro quei ricordi legati ad momenti che non torneranno piu! sei stata di cuore a mostrarci i tuoi momenti di allora..sono cari al cuore e particolari di ognuno di noi..con questo ancora di piu sono convinta che quello cha hai fatto e farai sarà sempre con il cuore..grazie xcondividerlo con noi!! p.s mica male lo zainetto ma quanto è dolce..so che lho regalerai alla tua bimba!! ciao Buona festa!

A Nordic Heart ha detto...

Che bello ritrovare queste cose e riprovare le sensazioni di allora... temevi il giudizio dei coetanei per quello che era ritenuto vecchio stile, ma chi di loro avrebbe saputo farlo?
Ora puoi mostrare quanto eri brava già allora. Bellissime le tue cose,(lo zainetto è pazzesco!).
Baci baci, Sonia

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

che preziosi ricordi....che lavori preziosi....
veramente bello lo zainetto....
ciao da claudette

vania rifugio da tutti ha detto...

ciao lo zaino è meraviglioso. quanti anni avevi? sei stata bravissima complimenti

Lieta ha detto...

che bello zainetto...complimenti!
Aspettiamo i tuoi prossimi lavori!
baci Lieta

Simona ha detto...

Che bello questo zainetto... Sono curiosa di vedere cos hai tirato fuori dal vecchio cilindro.... Bacio

sabrymagic ha detto...

Livi cara che bello il tuo zaino,un vero capolavoro,io lo sfoggerei soddisfattissima,ma forse ora come dici tu,allora chissà!!
Un abbraccio speciale per questo ricordo triste!!
Sabry!!

here comes the sun ha detto...

Perdonata, perdonatissima! E' già stato un enorme piacere (con ricordi e commozione annesse...) leggere questo bel post! Credo ci siamo ritrovate in tante in ciò che hai scritto!
Baci
Maria Grazia

Faby ha detto...

Chissà che emozione hai provato Livi a cercare tra le tue cose e soprattutto tra i tuoi ricordi...ma lo sai che eri già bravissima???
Secondo me hai ragione la manualità è nel nostro dna e tu sicuramente ce l'hai...un abbraccio grande Faby

La Maison d'Elise ha detto...

Buongiorno Livi, leggendo questo post mi sono identificata in tanti bei ricordi. Grazie a te. Ho ammirato il tuo zainetto col punto nocciolina! Già a quell'età avevi delle notevoli capacità creative e un gran gusto. Complimenti! Sai una cosa? mi fa piacere far parte di questa grande famiglia, perchè nonostante la distanza e le diversità ci accomunano tante piccole cose.
Bacioni
Elisa

PS: Da venerdì 9 a domenica 11 novembre ci sarà Arte Padova. Mio marito sarà lì per forza di cose (lui espone). Io però verrò soltanto domenica. Se magari tu avessi intenzione di venire alla mostra sarebbe anche un'occasione per conoscersi

kiara ha detto...

Noooooo Livi, non tenermi sulle spine, nonostante la tua giovane età eri già un'artista,sono veramente belli questi lavori. Alla prossima sono curiosissima di vedere gli altri. baci kiara

Silvia Palmero ha detto...

Deve essere stato emozionante tornare nella tua casa e rivivere certi ricordi...
Già da ragazzina avevi buon gusto, lo zainetto è carinissimo!
Un bacione.
Silvia

Annalisa Cecilia ha detto...

ma allora sai fare proprio tutto!
lo zaino è veramente bello!
moooltttooo shabby!
baci

A Casa di Ale ha detto...

Anche a me e' capitato di dover riordinare la casa dei miei nonni dopo la loro mancanza......sai come e' andata a finire mi sono tenuta tutto......ho sempre amato visitare i mercatini alla ricerca di quegli oggetti parlanti.....è a casa dei miei nonni c'è nerano a migliaia.
Ad ogni modo..bravissima non credo sia da tutti fare uno zainetto del genere da ragazzina
Ciao da Ale

trillina palemi ha detto...

carino ed emozionante
grazie di questo tuffo nel tuo passato
davvero tenero

Elena Country Home ha detto...

Ma sei bravissima!!! Quante cose sai fare! L'uncinetto, la maglia...Come dici tu è nel DNA. Bacioni! Elena

RobbyRoby ha detto...

ciao
bello lo zainetto.
Io ho imparato da piccola a lavorare a maglia, con l'uncinetto non sono mai andata d'accordo. Adesso è da un po' che non prendo in mano i ferri. Ho fatto anche due maglioni per mio fratello.

debby♥ ha detto...

quando si dice avere talento ^-^ io, invece con ferri ed uncinetto non ci sono mai andata molto d'accordo, preferivo e preferisco cucire.

Emanuela @ My little inspirations ha detto...

Che meraviglia lo zainetto, eri già molto brava anche da ragazzina! Io purtroppo non ho più nulla dei miei lavori da ragazzina, mia mamma ha sempre avuto la mania di gettare via tutto...sarà per questo che io invece non butto neppure uno spillo?
Buona domenica!

Emanuela

letrecivette ha detto...

deve essere stata una grande emozione ritrovare un ricordo della tua gioventù! buon inizio settimana monica

Anonimo ha detto...

Lo zainetto...fantastico!!
Devo dire che ci siamo immedesimate con la tua scoperta.
Il tesoro più grande sarà stato il fiume dei ricordi sul quale avrai navigato, profumi ed emozioni.
grazie per aver diviso con noi questo tuo momento.
Fiorella.

Follie DiVetro ha detto...

Che brava che sei,complimenti...tornare nella casa dove si e' cresciuti e' come tornare bambine.

mariaidabenussi ha detto...

che belle le tue cose ... e com'è bello tornare a ricordi dolci ! un abbraccio

sakehanska ha detto...

...mia mamma ha buttato via tutto nel tempo...quello che non ci sta in casa mia, è andato a finire nel cestino.
marta

Kaire de Souza Camargo ha detto...

Olà Grazie per la visitina io ho tantissime cose fatte all'uncinetto da mia suocera io però non sono brava con gli aghi da uncinetto solo qualcosina che ho imparato con mio marito anche lui è bravo ma al momento è pigro e non fa niente,baci Kaire.

bellalullo ha detto...

Che bello ritrovare frammenti di passato, grazie per averlo condiviso con noi...ti ho scoperto per caso, e ti seguirò volentieri, il tuo spazio è accogliente e pieno di idee!A presto
Bellalullo

cuore antico ha detto...

Il lavoro di questo zainetto è qualcosa di meraviglioso...sarà che sono in fase uncinettosa ma è davvero fantastico.
Aspetto di vedere cos'altro hai trovato.
Debora

Sabina ha detto...

io non parlo molto bene ma caspico que tu hai fatto qui. Mi piace tanto, tanto et me senti molto inspirato ? (lol, non lo so que qesto e un verba italiana?) mi scusi.

A Casa di Ale ha detto...

CIAO LIVIA, SE PUOI PASSA DAL MIO BLOG C'E' UNA PICCOLA SORPRESA PER TE

CIAO DA ALE

♥ ஐ •Angie♥ ஐ • ha detto...

Ho rivissuto le tue sensazioni. Anch'io ho iniziato da piccola a lavorare con l'uncinetto ed i ferri, ed anch'io mentivo perchè mi vergognavo! Che polla !!
Bravissima, proprio vero, lo avevi nel DNA !!
A presto
Angela

♥ laura♥ ha detto...

certo che da ragazze si era proprio delle vere scemotte...e' vero anche che magari l'handmade nn era in voga come lo e' adesso...piu' che altro era unanecessita' piu' che un hobby..si doveva saper fare tutto perche' nella vita nn si sa mai!!!
livi lo zaino e' strabiliante e spero che ora lo indosserai e che molto fieramente dirai che lo hai fatto tu
ma scusa a quanti anni hai iniziato?
perche' domenica ho provato a dare delle nozioni base alla valeria..ma nn ci riesce prooprio baci laura

Getta ha detto...

caspita ma eri bravissima anche da ragazzina! lo zainetto è stupendo, sia per il colore che per tutti quei punti particolari...complimenti davvero!!
con l'uncinetto mia mamma ha provato a insegnarmi più volte ma credo di essere negata, mi fermo a maglia alta e bassa e ci metto un'ora a fare qualche centimetro :D
baci!
Giulia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...